Forex

Il Forex è considerato il principale supporto per la comunicazione visiva, in quanto estremamente leggero, versatile e resistente, può essere stampato in varie dimensioni con spessore variabile dai 3mm ai 10 mm. Molto importante è la resistenza alla deformazione che, su lastre anche di grandi dimensioni, non si piega con lo scorrere del tempo senza perdere la forma iniziale. Le superfici in Forex sono piane e facilmente stampabili grazie alla struttura molecolare del materiale in PVC che lo compongono, consentendo di ottenere colori brillanti eliminando la necessità di stampare una base di colore bianco. Volendo stampare invece in piccolo formato si può ottenere direttamente un quadro senza doversi preoccupare della cornice, normale o a telaio, con le dimensioni che non sono vincolate a formati standard ma possono assumere le dimensioni preferite dall’utente. Inoltre essendo rigido ma allo stesso tempo leggero, il quadro non ha necessità di chiodi, ma bastano dei semplici appendini di plastica o altri supporti simili. Il Forex risulta in particolare molto pulito a muro e sicuramente più economico rispetto alla stampa classica su tela (canvas). Il margine di errore nel processo di lavorazione è nullo rispetto a quello per l’intelaiatura di una tela.

Categorie: